Enza Ansalone

Bobbi Kristina Brown / nonna smentisce il risveglio

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Bobbi Kristina Brown

Bobbi Kristina Brown

La nonna di Bobbi Kristina Brown smentisce quanto dichiarato dal padre poche ore fa. Secondo Cissy Houston, Bobbi non è più in coma farmacologico ma ha riportato danni al cervello irreversibili, potrebbe vivere così per tutta la vita.

Ecco le dichiarazioni a Tmz della nonna di Bobbi Kristina:

“Non è più in coma farmacologico, ma ha danni irreversibili e diffusi al cervello. Ha subito una tracheotomia e continua a non reagire agli stimoli. Possiamo solo sperare in un miracolo a questo punto. Ricordatela nelle vostre preghiere”.”Ho incontrato i dottori e mi hanno fatto capire che potrebbe vivere in queste condizioni per il resto della sua vita. Mi ha rattristato molto sentirlo”

Il padre di Bobby aveva ridato speranze ai fan svelando che la figlia avuta con Whitney Houston si era svegliata. Ricordiamo che è in coma dallo scorso 31 gennaio quando il padre la trovo priva di sensi nella vasca da bagno del suo appartamento. Per maggiori info potete leggere il nostro articolo Incidente per la figlia di Whitney Houston

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *