Enza Ansalone

Oroscopo del giorno 8 gennaio 2015

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Oroscopo del giorno

Oroscopo del giorno

L’oroscopo del giorno 8 gennaio 2015 diamo una sbirciata alle previsioni astrologiche giornaliere per ciascun segno zodiacale e se non sei soddisfatto ecco anche lo speciale OROSCOPO 2015

Ariete: giornata infuocata grazie al bel trigono Luna Giove che promette passione da mattino a sera.

Toro: due quadrature nel vostro cielo mettono carriera contro famiglia chi avrà la meglio?

Gemelli: vi sarà chiesto di fare attenzione a Marte che oggi vi rende particolarmente conflittuale nei rapporti con gli altri.

Cancro:  al centro dell’attenzione vi sono i soldi, avrete voglia di spendere ma attenzione perchè i soldi rientreranno ma non così velocemente come vi aspettate.

Leone: nel complesso i bei influssi di Giove vi rendono positivi, se non fosse per l’opposizione di Marte che si potrebbe tradurre in un partner insopportabile.

Vergine: Marte pone l’attenzione su lavoro e benessere i due settori sui cui oggi dovrete maggioremente lavorare

Ti ricordo che è disponibile anche il tuo oroscopo gennaio 2015

Bilancia: tanti pianeti nel vostro cielo sostengono l’amore giornata bellissima sul fronte affettivo.

Scorpione: i progetti nella vostra testa non mancano ma con tutte queste quadrature alte nel vostro cielo sarà difficile riuscire a realizzare qualcosa senza l’opposizione di qualcuno.

Sagittario: oggi risulta favorito il settore a voi più congeniale viaggi e in generale spostamenti saranno protetti da uan buona stella.

Capricorno: Marte vi porta a spendere soldi con una certa impulsività ma tranquilli perchè il gruzzoletto non manca e un colpo di fortuna potrebbe rimpolparlo.

Acquario: tenere a bada la vostra aggressività oggi sarà parecchio difficile ma badate bene, la colpa non è di chi circonda ma del vostro atteggiamento belligerante.

Pesci: siete molto concrentati nel lavoro e le stelle vi sostengono nella realizzazione dei vostri progetti

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *