Laura Celentano

Nessuno siamo perfetti: film su Tiziano Sclavi, creatore di Dylan Dog

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Nessuno siamo perfetti poster

Nessuno siamo perfetti poster

Tiziano Sclavi –  classe 1953 – noto al pubblico per essere il creatore e sceneggiatore del fumetto Dylan Dog si racconta a mezzo di un film dal titolo “Nessuno siamo perfetti”.

Diretto da Giancarlo Soldi, il documentario è stato presentato in anteprima al Torino Film Festival (rassegna cinematografica che ha preso il via il 21 novembre scorso e terminerà domani). La vita e la carriera di Sclavi ci vengono illustrate attraverso due lunghe interviste rivolte al fumettista, fatte dal regista stesso.

Insomma Sclavi si racconta con sincerità al cinema da sé in una pellicola della durata di 71 minuti. Ne viene fuori un ritratto inedito, diretto e veritiero in cui il mondo che lo ha ispirato per anni – piuttosto inquietante – viene intervallato con le sue confessioni. Misterioso e sensibile, l’autore attingeva al cinema, al fumetto e alla letteratura horror.

Numerosi i contributi che hanno apportato altri nomi ben noti al pubblico, da Dario Argento a Grazia Nidasio, da Sergio Castellitto a Lorenzo Mattotti e Aldo di Gennaro per citarne qualcuno. Inoltre nel cast ritroviamo Flavio Parenti e Walter de Silva.

Il regista, nel 1992, aveva diretto anche il lungometraggio scritto da Scalvi, intitolato “Nero“, partecipando alla Mostra di Venezia.

Sclavi debuttò nel mondo dei fumetti con “Il Corriere dei ragazzi” , ma fu solo dopo una lunga gavetta che riscosse successo creando il personaggio che lo rese famoso, Dylan Dog. Era l’anno 1986 quando in edicola uscì il n.1 del fumetto. Attraverso le numerose storie Scalvi ci ha raccontato  di mostri, sangue e vampiri con un linguaggio simbolico ed al tempo stesso popolare.

 

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *