Enza Ansalone

Papa Francesco / bestemmia a Caserta

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Papa Francesco

Papa Francesco, ieri è stato a Caserta dove ha celebrato una Messa pubblica, ripresa da Tv 2000, nel corso della quale si sono udite indistintamente parolacce e bestemmie.

Sotto accusa Tv 200o, rete appartenente all’episcopato, protagonista dell’increscioso episodo verificatosi durante una Messa pubblica di Papa Francesco. Il pubblico da casa infatti, ha potuto udire indistintamente bestemmie  e parolacce.

Papa Francesco ha celebrato la Santa Messa di ieri, domenica 27 luglio, presso la Reggia di Caserta. L’increscioso episodio ha implicato la necessità di togliere l’audio alle riprese per alcuni minuti.

I due telecronisti di Tv2000, don Filippo Di Giacomo e Monica Di Loreto, hanno subito cercato di scusarsi dell’accaduto.

L’episodio ha assunto una certa risonanza, non solo perchè verificatosi durante una Messa di Papa Francesco ma anche e soprattutto perchè la protagonista dell’accaduto è una rete televisiva appartenente alla Cei, come si suol dire errare è umano.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *