Laura Celentano

Luce e gas: da gennaio 2015 bollette meno care

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Ribasso luce e gas

Ribassi luce e gas

Sarà un inizio dell’anno meno caro sul fronte bollette luce e gas! La bella notizia è stata resa nota dall’ Autorità per l’ energia elettrica gas e sistema idrico che ha stimato un risparmio, per famiglia tipo, del 3% per le tariffe della luce e dello 0,3% per quelle del gas.
La decisione è stata presa dall’Autorità in sede del consueto aggiornamento delle condizioni di riferimento per le famiglie ed i piccoli consumatori in tutela nel primo trimestre 2015.
Così come spiegato nel comunicato stampa del 29 dicembre, la riduzione per l’energia elettrica è stata resa possibile dal calo dei prezzi di acquisto dell’energia accompagnato da un’altra serie di condizioni favorevoli (come il calo dei costi di dispacciamento o i nuovi contratti di approvvigionamento). Tutto ciò si è tradotto in un risparmio per il cliente tipo del 5,1% a cui, sottraendo i rincari (+1,1%) delle tariffe di distribuzione e trasmissione, verrà applicata una riduzione finale in bolletta dello 3%.
Il risparmio sulle bollette del gas è scaturito, invece, principalmente dal calo della riduzione della componente di approvvigionamento della materia prima a cui si somma una lieve riduzione della componente distribuzione. In questo caso un ruolo importante hanno giocato le aspettative al ribasso sulle quotazioni all’ingrosso sia in Italia che in Europa.
Ma quale sarà l’ entità del risparmio? Per l ‘energia la famiglia tipo spenderà circa 513 euro nell’anno scorrevole (aprile 2014 – marzo 2015) con un calo dello 0,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso; per il gas la spesa ammonterà a 1.143 euro e si pagheranno circa 72 euro in meno (il risparmio rispetto all’anno scorso sarà del 6%).

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *