Acquistare

 Roberto Rossi

Cala il mercato dei box auto di Verona

Anche a Verona, il mercato immobiliare dei box auto si riscopre in evidente difficoltà. La crisi non ha infatti risparmiato una delle città che, in passato, aveva dimostrato meglio di altre di poter rispondere a momentanee difficoltà, trascinando invece l’area urbana in una profonda criticità. Tuttavia, nella città i passi indietro delle quotazioni appaiono più […]

 Roberto Rossi

Acquisto casa: come risparmiare (molto!) sul prezzo

E’ possibile, in questo contesto di estreme difficoltà, poter risparmiare denaro sull’importo dell’acquisto di una casa? La risposta è assolutamente positiva. A dimostrazione di ciò, un team di cronisti sguinzagliati dal magazine Casa 24 Plus de Il Sole 24 Ore, ha effettuato una serie di simulazioni di contrattazioni di compravendita, riscontrando una significativa volontà di […]

 Redazione

Agevolazioni mutui e classe energetica, Trieste maglia nera

Nel gennaio 2012, come oramai sparete, anche sugli annunci immobiliari è previsto l’obbligo di inserimento dell’indicazione di classe energetica dell’immobile. Una misura che da un lato si propone di fornire maggiore trasparenza a chi acquista casa, dall’altro mira a ridurre l’impatto ambientale degli edifici ad alto consumo energetico. Le iniziative in questa direzione non mancano. […]

 Filomena

Fisco: obblighi di acquirente e venditore.

Novità dal fronte Compravendita e Fisco. Secondo l’articolo 60-bis, comma 3-bis, del DPR n. 633/1972, sia l’acquirente che il venditore devono dichiarare il prezzo giusto e sono entrambi i diretti responsabili per il pagamento dell’imposta attinente alla differenza tra il corrispettivo effettivo e quello indicato, oltre che della relativa sanzione, nel caso che l’importo del […]

 Redazione

Previsioni Mercato Immobiliare 2012

Per tutti coloro che pensavano che la crisi economica e finanziaria provocasse prima o poi un forte crollo del prezzo degli immobili, ad oggi deve assolutamente ricredersi. Infatti secondo le rilevazioni di Nomura nel corso del 2011 le transazioni dovrebbero aver registrato un calo del 6%, con una flessione delle quotazioni del 3% circa. Quindi […]

 Redazione

Vediamo cosa sono i costi notarili

Tutti sapranno che oltre alle spese per un mutuo o altro,quando acquistiamo una casa dobbiamo tenere in considerazione i costi notarili occorrenti. Che variano da acquisto ad acquisto. Gli oneri si dividono per due atti “atto di compravendita e atto di mutuo” e le imposte dovute allo Stato “registro – IVA e imposte fisse” variano […]

 Redazione

Imposte acquisto prima casa

In caso di acquisto della “Prima casa” sono previste una serie di agevolazioni che non si avranno per l’acquisto della seconda o terza casa. Ecco quali sono queste agevolazioni: L’imposta di registro, o in alternativa l’Iva, si paga con aliquota ridotta,poi le imposte ipotecarie e catastali sono dovute in misura fissa,bisogna comunque mettere in conto […]

 Redazione

Affitto o Acquisto? Scegliere oggi

Una elle necessità primarie dell’uomo è avere uno spazio per sé e per la propria famiglia. In questo periodo di crisi economica dell’Italia sono molte le persone che si chiedono se sia convieniente investire nel mattone. Dal punto di vista della convenienza è sempre meglio comprare una prima casa, un immobile, piuttosto che optare per […]

 Redazione

Cosa fare quando, si utilizza un assegno come caparra.

Qui di seguito illustreremo i passaggi che bisogna fare nel momento dell’acquisto con assegno. Quando si sancisce una proposta d’acquisto l’assegno si consegna all’agenzia immobiliare; la consegna non è d’obbligo perché la proposta da sola è comunque valida, ma effettuarlo è comunque una pratica consolidata perché aggiungere un assegno alla proposta è un modo per […]

 Redazione

Agevolazioni Fiscali: quota immobiliare

Secondo la sentenza n. 13291 del 17/06/2011 della Cassazione, sez. Tributaria, non ci sono benefici prima casa per chi acquista una quota insignificante di un immobile. Per evitare il decadimento dei benefici fiscali della “prima casa”, e l’applicazione della soprattassa, nel caso in qui avvenga il cedimento dell’immobile prima del decorso del termine di cinque […]

 Redazione

Comprare casa all’Asta Immobiliare

L’asta giudiziaria potrebbe essere una soluzione conveniente per l’acquisto di una casa, ma poiché la prassi esecutiva è abbastanza complessa bisogna muoversi con cautela per non incontrare ostacoli imprevisti. Qualche tempo fa l’acquisto di un bene immobile fatto tramite aste immobiliari era quasi impossibile perché le operazioni di vendita erano conosciute solo dagli operatori del […]

 Redazione

Perizie più rigide per ottenere il Mutuo

Le perizie, momento essenziale fra le fasi (preventivo, istruttoria) che anticipano l’erogazione del mutuo, cambiano aspetto. Le prime avvisaglie del cambiamento si sono avvertite dal 2008 circa, subito dopo il fallimento di Lehman Brothers. Le banche, per realizzare le stime sul valore degli immobili, atte a  stimare il valore del mutuo in relazione al valore […]

 Redazione

Gli italiani investono nel mattone svizzero

In un’epoca di incertezze e di crisi globale, il cauto risparmiatore italiano, oggi guarda al mattone, ma oltreconfine. E complice questa coda d’estate, i nostri connazionali varcano il confine con la Svizzera in cerca dell’investimento ideale. Nel Paese elvetico sono stati 1.655 gli acquisti di immobili residenziali degli italiani nel 2010 (il 5% degli investimenti […]

 Redazione

Finanziaria 2011: detrazioni fiscali del 55% per riqualificazione energetica

Le novità per l’edilizia, introdotte dalla Finanziaria 2011 riguardano soprattutto laparcellizzazione delle spese per la riqualificazione energetica di edifici in dieci rateannuali, anzichè cinque. Inoltre le agevolazioni scadranno il 31 dicembre 2011. E’ questa la principale novità per la detrazione del 55% sugli interventi di riqualificazione energetica che prevede la Legge di Stabilità per il 2011 (ai più nota come […]

 Redazione

Investire nella Nuda Proprietà?

Capita spesso, dinnanzi ad alcuni annunci immobiliari, di rimanere stupiti dal prezzo di vendita che appare, confrontato con altri simili, particolarmente allettante, salvo poi notare l’indicazione “ nuda proprietà” di fronte alla quale molti rimangono perplessi e non capiscono nello specifico di cosa si tratti. Ecco quindi qualche spiegazione ed informazione sull’argomento: Cos’è? A livello […]

 Redazione

Mercato immobiliare stabile al centro sud

Secondo l’indagine di mercato svolta dall’Ufficio studi del Gruppo Tecnocasa, nel secondo semestre del 2010 le quotazioni delle case nelle località turistiche hanno segnalato una contrazione dello 0,5%. Mercato dunque sostanzialmente stabile, che vede nelle località marittime del Centro Italia una contrazione dell’1,1%, seguite da quelle del Nord Italia e del Sud Italia con una […]

 Redazione

I costi del rogito notarile

Le spese per l’atto di compravendita (rogito notarile) sono a carico dell’acquirente e sono  percentualmente proporzionali al valore di vendita dell’immobile. Più alto è il valore dell’immobile più bassa sarà la percentuale richiesta dal notaio, che può oscillare orientativamente dallo 0,7% al 2%. Quando si acquista una casa, l’acquirente è tenuto, inoltre, al pagamento dell’imposta di […]

 Redazione

Rogito notarile

Il rogito notarile consiste nell’atto conclusivo della trattativa di compravendita immobiliare. Rappresenta, infatti, il vero e proprio atto di vendita, ovvero, il momento attraverso il quale avviene il passaggio definitivo dell’immobile dal venditore al nuovo proprietario. Quando si giunge al rogito si ha la garanzia di essere tutelato da un professionista super partes, il notaio, che tra […]

 Redazione

Registrazione del compromesso

La legge finanziaria 2007 ha introdotto alcune novità in merito alla registrazione del compromesso. Il contratto Preliminare di compravendita deve essere registrato entro venti giorni dalla sua sottoscrizione, su ogni copia va applicata una marca da bollo da 14,62 euro, la registrazione comporta il versamento dell’imposta di registro in misura fissa pari ad euro 168,00 […]

 Redazione

Acconti e caparre

  E’ molto importante che l’aspetto della caparra sia ben chiarito, perché le cose possono cambiare di parecchio a seconda di come viene chiamato il denaro che l’acquirente consegna al venditore al momento del compromesso. Acconto è la somma data dall’acquirente al venditore al compromesso come anticipazione del prezzo, e va restituita se la compravendita […]