Enza Ansalone

LAVORO / boom di contratti ad aprile 2015

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
contratti di lavoro

contratti di lavoro

Aprile 2015 con segnali positivi in merito alla stipula di nuovi contratti di lavoro in tutti i settori di attività. Il totale delle attivazioni di nuovi contratti è stato di 912.764 contro le 700.602 cessazioni, registrandosi un saldo positivo di 212.000 nuovi contratti.

A renderlo noto è il minitero del Lavoro nella Nota Flash sulle comunicazioni obbligatorie. Ecco come sono articolati i 912.764 nuovi contratti attivati:

  • 199.640 (il 22%) sono contratti di lavoro a tempo indeterminato;
  • 598.404 sono contratti a tempo determinato;
  • 18.469 sono contratti di apprendistato;
  • 42.693 sono collaborazioni;
  • 53.558 sono forme di lavoro classificate come “altro”.

Delle 700.602 cessazioni, 149.789 (il 21,4%) sono relative a contratti a tempo indeterminato, 450.574 a contratti a tempo determinato, 13.665 sono contratti di apprendistato, 41.073 sono collaborazioni e 45.501 sono le forme di lavoro classificate nella voce “altro”2.

Ad aprile 2015 sono state 36.428 le trasformazioni di rapporti di lavoro a tempo determinato in rapporti a tempo indeterminato rilevate su tutti i settori di attivita’. Rispetto allo stesso periodo del 2014 si è registrato un aumento dell’83% (erano 19.893 ad aprile 2014).

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *