Enza Ansalone

HUGH JACKMAN / “così ho sconfitto il tumore”

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Hugh Jackman tumore

Hugh Jackman tumore

L’attore australiano Hugh Jackman combatte da circa un anno e mezzo con diversi tumori alla pelle. Al magazine People ha spiegato come la sua vita sia cambiata dopo la malattia.

“Devo ringraziare mia moglie – spiega Jackman -, è stata lei ad accorgersi del primo segno e a spingermi a fare un controllo. Ho cercato di stare calmo ma è stata dura fino all’intervento chirurgico. La mia normalità oggi è rappresentata da controlli continui”.

Sono quattro i tumori che l’attore si è fatto rimuovere chirurgicamente nel giro di 18 mesi, tre lesioni erano sul naso e una sulla spalla. Sua moglie Deborra-Lee Furnes ha molto insistito affinchè il marito si sottoponesse a dei controlli della lesione sul naso, inizialmente lui era titubante, in effetti in Australia è molto comune non proteggere la pelle con creme solari. Ma poi dopo diversi mesi finalmente ha ascoltato il consiglio di farsi controllare.

“Essendo australiano questo tipo malattia è abbastanza comune – ha spiegato -, non ho mai usato una crema solare protettiva quindi ero il candidato numero uno. Certo, in ogni caso sentire la parola ‘cancro’ è sempre uno shock”.

Il carcinoma basocellulare è la forma di tumore che ha colpito Hugh Jackman, si tratta di una forma molto comune di cancro alla pelle, può diventare mortale solo in casi eccezzionali ma va tenuto sotto controllo. L’attore è già stato avvisato che molto probabilmente usciranno altri tumori e per questo deve farsi controllare ogni tre mesi.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *