Laura Celentano

NOEL GALLAGHER / contro Fazio sui social!

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Noel Gallagher

Noel Gallagher

Sembra che a Fazio non gliene vada bene una, dopo Madonna con la quale non si è sviluppato il giusto feeling, è il turno di Noel Gallagher che sfoga dopo l’intervista, le sue ire sui social.

Noel Gallagher si scaglia contro Fazio sui social. Sarà stata davvero una brutta parentesi, l’ospitata di Fabio Fazio di domenica a “Che tempo che fa” dell’ex Oasis, visto che Gallagher gliene ha detto di tutti i colori! Sembra veramente parecchio arrabbiato Noel Gallagher, al punto che non risparmia insulti e parolacce sui social, postando un sermone sulle sue pagine facebook e twitter.

Esordendo con una dura condanna alla tv italiana, Gallagher descrive per filo e per segno le sue “peripezie” a “Che tempo che fa”. Sembra proprio che la cosa che gli abbia dato più fastidio sia stata proprio da un lato avere di fronte Fazio che gli porgeva domande in italiano e, dall’altro, l’auricolare col traduttore piazzato nelle orecchie. Non ci capiva un granché! Addirittura Gallagher continua il racconto dicendo che a un certo punto ha iniziato a sudare. Infatti, di fronte all’insistenza di Fazio nel porgergli una domanda, se non fosse stato per un applauso del pubblico non avrebbe saputo come uscirsene!

Un’esperienza che sicuramente non ripeterà, a sua detta interminabile, visto che scrive di esser stato negli studi Rai 6 mesi! Insomma l’intervista di Fabio Fazio non solo non è riuscita, ma si è rivelata un vero disastro.
Ma Gallagher oltre a sfogarsi contro Fazio e, in generale contro la tv italiana, non si fermi qua! Prosegue infatti con la descrizione del post-trasmissione.
Prima di volare a Berlino (il giorno seguente) è stato, infatti, in una famosa discoteca milanese piena zeppa di donne concludendo che “tutte le donne somigliavano a Mick Jagger quando Mick Jagger assomigliava a una donna italiana, un posto piacevole”.
In definitiva l’unica cosa che gli è andata bene è stato il locale.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *