Laura Celentano

TAYLOR SWIFT / “se non paghi pubblichiamo le tue foto nuda”

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Taylor Swift

Taylor Swift

Taylor Swift vittima degli hacker, se non pagherà il riscatto che le è stato chiesto verranno pubblicate sue foto nuda che le sono state rubate. La somma sarebbe stata richiesta in BitCoin.

Taylor Swift: account Facebook, Twitter e Instagram violati

Il tutto si è verificato nella giornata di martedì. Qualcuno ha violato l’account Twitter e quello Instagram della cantante e, contemporaneamente, ha inviato ai suoi 51,4 milioni di seguaci  un messaggio chiedendo loro di seguire @veriuser e @lizzard, un gruppo di hacker. Si tratta di Lizar Squad, il gruppo che ha compiuto tempo fa attacchi ripetuti anche a Play Station e X Box. Nemmeno il profilo Facebook è stato risparmiato.

La Swift non si è lasciata intimidire dai pirati informatici, non ha alcuna intenzione di pagare. La popstar ha risposto “Bel tentativo, hackers!”. Anzi, mostrando un certo umorismo, in un tweet avrebbe anche sostituito il testo della sua hit “Shake it Off” con la parola “hack”. Il coraggio e la simpatia, a quanto pare, anche in queste occasioni non le mancano!
Infine ha rassicurato i suoi fans che la situazione sarebbe ritornata al più presto a posto visto che sarebbe stato tutto cancellato ed era in attesa delle nuove password d’accesso. Infine si è presa nuovamente gioco degli hacker dicendo “Buon divertimento con photoshop, tanto non c’è nulla”.

Con l ‘occasione, ricordiamo che la Swift è una delle popstar più seguite sui Social, segue solo a Kate Perry (che vanta 64 milioni di follower), a Justin Bieber (59,7 milioni) e al presidente Usa Barack Obama (53,9 milioni).

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *