Gabriella Cavaliere

HOZIER / dopo Take Me To Church, arriva il 1° album

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Hozier

Hozier

Hozier a soli 20 anni è un vero e proprio fenomeno musicale dopo il successo della sua Take Me To Church arriva il primo album del cantautore irlandese dalla voce che più nera non si può.

In uscita in questi giorni anche in Italia il nuovo album di Hozier. Grandi aspettative per questo nuovo lavoro che ha riscosso già un notevole successo in paesi quali la Gran Bretagna e negli Stati Uniti dove è uscito a fine del 2014.

La fama questo cantautore irlandese l’ha ottenuta grazie ad una canzone Take Me To Church con la quale è riuscita a toccare il cuore delle persone non solo per la sua musica indie gospel, ma anche per il suo testo che tratta un tema particolarmente delicato che è quello dell’omofobia. Take Me To Church ha registrato un successo a livello mondiale e senza precedenti basti pensare che ha ottenuto 100 milioni di streaming su Spotify e  oltre 80 milioni di visualizzazioni su you tube. La canzone inoltre è stata anche al primo posto nella classifica mondiale di Shazam ed è candidata per il premio Grammy come miglior brano dell’anno.

Hozier sul successo planetario ottenuto con “Take me to church” durante un’intervista così si è espresso:

È una sensazione incredibilmente eccitante, e al tempo stesso penso ancora sia una situazione surreale. Non mi sono mai aspettato successo nelle chart per la maggior parte della musica che ho scritto e cantato, e sicuramente non me lo aspettavo per “Take me to church”. Le parti vocali del brano sono state registrate a casa mia, non le ho pensate e strutturate perché esplodessero come una pop hit….. Quando la stavo componendo ero felice di come stava venendo. Ho avuto la sensazione sarebbe potuta piacere ma pensavo a un gruppo molto più ristretto di persone. E invece…”

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *