Gabriella Cavaliere

Dimagrire velocemente / mangiando ad orari regolari

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Dieta dell'orologio

Dieta dell’orologio

Per dimagrire bisogna mangiare ad orari regolari così che il metabolismo possa funzionare al meglio e si eviti l’accumulo di grassi.

Uno studio ha dimostrato come per dimagrire e mantenere la linea è fondamentale l’orario e la cadenza con cui consumiamo i pasti.

A sostenere tale teoria una ricerca condotta dal Salk Institute for Biological Studies di San Diego, negli Usa i cui risultati sono stati poi pubblicati sulla rivista scientifica Cell Metabolism e successivamente sono stati resi noti anche dal New York Times Magazine .

Dimagrire velocemente: i risultati della ricerca

La ricerca ha visto una serie di esperimenti condotti su cavie da laboratorio i quali sono stati sottoposti a quattro regimi alimentari diversi ma con lo stesso apporto calorico, la differenziazione delle diete era dovuta alle sostanze introdotte: ad alto contenuto di grassi, ad alto contenuto di fruttosio, ad alto contenuto di grassi e di saccarosio. Ognuno dei gruppi è stato poi suddiviso in altri quattro gruppi, basati su diversi orari di accesso al cibo: un gruppo con accesso illimitato, uno con un accesso limitato a 9 ore consecutive del giorno, un gruppo con accesso di 12 ore ed infine un gruppo con accesso di 15 ore. La sperimentazione è durata 38 settimane e ha dato dei risultati chiari: i topi che potevano mangiare in qualsiasi momento avevano problemi di obesità, quelli che si nutrivano ogni nove dodici ore invece non presentava alcun problema di peso o metabolico .

Da tale ricerca si evince che mangiare ad intervalli regolari, migliora le funzionalità metaboliche ed evita l’accumulo di grassi. Il mangiare a orari fissi di fatti influenza il ritmo circadiano più di quanto non faccia il ciclo di luce e buio. Col risultato che chi mangia a intervalli di tempo limitati alle prime dodici ore della giornata non solo previene l’accumulo di grasso, ma riesce anche a perdere peso con maggiore facilità.

 

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *