Gabriella Cavaliere

50 SFUMATURE DI GRIGIO / delusione per l’assenza della scena più hot

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
50 sfumature di grigio

50 sfumature di grigio

Delusione tra i lettori del libro 50 sfumature di grigio che non avranno modo di vedere nell’ominimo film, la scena più del racconto di E.L. James.

Manca davvero poco all’uscita dell’attesissimo film “50 sfumature di grigio”, nelle sale dei cinema italiane a partire dal 12 febbraio.

50 sfumature di grigio: ecco perchè manca la scena più hot

Tuttavia qualcuno potrà rimanere un po’ deluso, il film sebbene di natura erotica non conterrà una scena particolarmente hard che  viene ampiamente descritta nel romanzo di  E. L. James da cui il film è stato tratto. La regista Sam Taylor Johnson ha detto che la scena risulta essere davvero molto molto spinta, è quindi non adatta ad un film che non è di natura pornografica, inoltre il film è fin già troppo ricco di scene di sesso e non voleva caricarlo ulteriormente andando poi ad offuscare l’avvincente storia d’amore che racconta la trama.

50 sfumature di grigio risulta essere tanto atteso non solo per la trama ma anche per il suo cast, la bellezza dei due attori protagonisti Dakota Johnson e Jamie Dornan, non può di certo passare inosservata.

Dakota Johnson, figlia di Don Johnson e Melanie Griffin, ha dichiarato in un intervista rilasciata alla rivista Gioia che avrebbe fatto di tutto per poter interpretare il ruolo di Anastasia in quanto perfettamente adatto a lei che in modo spregiudicato ammette:

“Il mio segreto è che non provo vergogna. Non ho nessun problema io, posso fare qualsiasi cosa”.

Molto più timido e introverso risulta invece essere Jamie Dornan il quale più volte ha ammesso le sue difficoltà e il suo imbarazzo nel dover interpretare scene  particolarmente spinte. La regista del film parlando di Jamie Dornan ha sostenuto:

“Ne sono rimasta colpita e ho pensato subito che sarebbe stato adatto per il ruolo di Christian. È bello, certo, ma possiede anche una intensità particolare che rende difficile togliergli gli occhi di dosso”.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *