Enza Ansalone

Oroscopo del giorno 2 dicembre, Luna in Ariete

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Oroscopo del giorno

Oroscopo del giorno

L’oroscopo del giorno 2 dicembre, scopriamo insieme cosa ci riserva questa nuova giornata. Quali saranno i segni baciati dalle stelle? Per scoprirlo diamo una piccola sbirciatina ai consigli delle stelle. Se volete una panorami generale di questo mese vi consigliamo di non perdere il nostro oroscopo oroscopo dicembre 2014.

Ariete: grazie alla congiunzione della Luna nel segno con Urano starvi dietro sarà impossibile sarete imprevedibili.

Toro: giornata non particolarmente brillante il trigono di fuoco non fa altro che scombinare i vostri programmi.

Gemelli: bellissima questa Luna che migliora i rapporti sociali, oggi sarà facile capirvi approfittatene per lasciare le vostre idee.

Cancro: il risveglio è un po’ tumultuoso ma con il trascorrere delle ore la giornata si rasserena e vi lascia il tempo e modo di pensare positivo.

Leone: il cielo richiama follie piacevoli rese molto concrete da questo splendido trigono.

Vergine: giornata difficile inutile sperare sull’aiuto dei pianeti sono in troppi a guardarvi di traverso.

Bilancia: nonostante qualche guaio sentimentale vi dia noia, non mancheranno piccole fortune segnalate da Venere a vostro favore.

Scorpione: sarete messi duramente alla prova la giornata è tutti incentrata sul vostro business e sugli affari.

Sagittario: bellissima giornata in cui avrete modo di tirare fuori le vostre migliori doti, spirito di allegria e adattamento e un po’ di sana avventura.

Capricorno: bellissimo il carisma inferto da Plutone peccato per la quadratura della Luna che fa Venire alla mente episodi di cui non andare proprio fieri.

Acquario: avrete un sano spirito di leggerezza che vi farà vedere meno grossi i problemi, una manna dal cielo perchè così riuscirete ad essere più produttivi.

Pesci: purtroppo non basterà dare una rinverdita al vostro look per togliere quel velo di malinconia che aleggia nel vostro sguardo.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *