Laura Celentano

Vasco Rossi / la confessione su Facebook

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Vasco Rossi

Vasco Rossi

Vasco Rossi pubblica un’intervista “spontanea” sul suo profilo Facebook , rilasciata al giornalista Francesco Chignola, per il settimanale “Sorrisi e Canzoni Tv”. L’occasione è stata la presentazione del suo nuovo album,  “Sono innocente”, uscito il 4 novembre.

Il blasco appare in una foto con un look un po’ diverso rispetto a quello a cui siamo abituati: senza il consueto berretto e con i capelli rasati. La location dell’intervista è stata la Puglia, più precisamente un albergo immerso nel verde: la rockstar di Zocca deve passare qui almeno tre mesi all’anno per prescrizione medica (dovendo fare talassoterapia). Nell’intervista il rocker svela il significato ironico e provocatorio del singolo (da cui il titolo dell’album): “Ha diversi significati. E’ l’innocenza dell’artista quando compone, ma è una canzone guascona come “sono innocente ma…” me la prendo con chi mi ha sempre sfidato”.

Scopri tutte le date del tour 2015 di Vasco

Dalle note quasi metal e sentimentali al tempo stesso, le canzoni rispecchiano le fantasie e i sogni di Vasco; in “Come vorrei”, ad esempio, vengono rappresentati i giorni che sta vivendo nell’ ultimo periodo.

Nel corso dell’intervista vengono fuori i suoi sogni (come ad esempio quello di cambiar casa per vivere in centro città), l’importanza e la pace della famiglia (la sua compagna Laura e suo figlio Luca), i timori dell’artista e quello dell’uomo alla vigilia di un nuovo “debutto”.

Disco denso: 15 canzoni con una durata di un’ora, in cui potremo ascoltare brani inediti, ma anche alcuni grandi successi del passato (come “Marta piange ancora”, “L’ape regina”, “Cambia-menti” e “L’uomo più semplice”) e canzoni bonus.

La particolarità dell’ album – che a detta del Blasco è di “nuove consapevolezze e di vecchi rancori”- è che le copertine non saranno uguali: ve ne sono tre varianti differenti, da collezione. Sembra proprio che valga la pena acquistare il nuovo disco: è una vera “bomba”, così l’ha definito il Komandante (forse mettendo da parte un pochino di modestia!).

Dopo il trionfo dei concerti negli stadi, Vasco freme per ritornare sul palcoscenico e riserva una nuova sorpresa ai fan, mettendo in cantiere un nuovo tour per l’anno prossimo.

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *