Gabriella Cavaliere

Bacio appassionato / fa bene, nonostante lo scambio di 80 milioni di batteri

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Bacio

Bacio

Baciarsi fà bene alla salute e non solo per il grande impatto emozionale ma anche perché il bacio favorisce l’aumento delle difese immunitarie. Ma facciamo un passo in dietro e vediamo come. Uno studio condotto dall’Organizzazione olandese per la ricerca scientifica applicata ha rilevato come attraverso un bacio appassionato ci si può scambiare circa 80 milioni batteri, bastano solo nove baci al giorno per far sì che una coppia finisca per  avere una microbiota orale molto simile.

Nello specifico la ricerca ha visto gli scienziati implementare uno studio su 21 coppie di età compresa tra i 17 e i 45 anni. Alle coppie è stato chiesto di compilare un questionario sulle abitudini dei loro “baci” dopodiché è stato chiesto loro di baciarsi diverse volte prima e dopo aver ingerito una bevanda probiotica contenente determinati tipi di batteri. L’analisi dei campioni dei tamponi prelevati ha rilevato come i microbiota erano più simili tra i partner rispetto agli individui singoli.

Il gruppo di ricercatori olandesi ha costatato che le coppie che condividono la microflora per via orale tendono ad assomigliarsi anche per quanto riguarda la popolazione batterica tale aspetto non è negativo perché li rende più immuni alle malattie.

Uno degli scienziati che ha partecipato allo studio il Dottor Remco Kort così commentato:

È interessante notare che le recenti ricerche relativa a tale intima funzione negli esseri umani confermano un ruolo importante dei microbiota presente nel cavo orale, sebbene gli effetti del bacio sui microbiota orali non sono mai stati studiati. Volevamo scoprire la misura in cui i partner condividono la loro flora batterica orale e si scopre che più una coppia si bacia, più diretto è lo scambio

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *