Gabriella Cavaliere

Like a Vergin / da Madonna a Suor Cristina

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Suor Cristina

Suor Cristina

A lungo dibattuta e critica “Like a vergin” la famosa canzona di Madonna viene riproposta, rivisitata e reinterpretata da Suor Cristina assumendo un valore completamente diverso. Agli occhi di suor Cristina la canzone è tutt’altro che provocatoria anzi sostiene la famosa suora:

“Leggendo il testo, senza farsi influenzare dai precedenti, si scopre che è una canzone sulla capacità dell’amore di fare nuove le persone. Di riscattarle dal loro passato Ed è così che io ho voluto interpretarla. Per questo l’abbiamo trasformata dal brano pop-dance che era, in una ballata romantica. Cioè a qualcosa di più simile a una preghiera laica”.

e ancora commenta la talentuosa suora:

“La scelta di Like a Virgin vuole essere testimonianza della capacita’ che Dio ha di far nuove tutte le cose”.

Il video della canzone già visibile su Yuo tube già sta ricevendo numerose visualizzazioni e positive critiche, girato a Venezia in bianco e nero è stato diretto dal regista  Marco Salom.

Like vergin sarà il primo singolo dell’album Sister Cristina che uscirà l’11 novembre e che punterà a sbancare sopratutto all’estero prodotto da Universal Music, conterrà due brani inediti Fallin’ Free e L’amore vincerà’ e 10 cover: Try, Like a virgin, Somewhere only we know, Blessed be your name, Fix you, no one, I surrender, True colors, Price tag e perto, Longe ou depois (Ordinary world),

L’album registrato a Los Angeles si avvale della collaborazione di famosi ed eccellenti musicisti come Vinnie Colaiuta, Sean Hurley, Tim Pierce, Simone Sello, Ed Roth, Davide Rossi, Lisa Liu e molti altri ancora.

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *