Redazione

Prima giornata serie A: apre la Juve a Verona

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Prima giornata serie A

Prima giornata serie A

La prima giornata di serie A prenderà il via oggi 30 agosto 2014. Finalmente torna la seria A, dopo i tre mesi di riposo intervallati da un torneo mondiale non proprio entusiasmante per i tifosi italiani.

Scontri molti interessanti quelli che si prospettano nella prima giornata di serie A. Si parte subito con due anticipi che vedranno in campo due grandi pretendenti per lo scudetto. La prima a scendere in campo per questo campionato di serie A 2014/2015 sarà la Juventus campione d’Italia. Non sarà facile per i bianconeri portare a casa il risultato vista l’insidiosa trasferta contro il Chievo Verona. La prima partita si disputerà quindi alle 18:00 a Verona.

Seguirà, in serata alle 20:45, la prima partita della Roma che dovrà vedersela con la Fiorentina di Montella.

Stati d’animo diversi per i tifosi delle due big in campo stasera. Da una parte timore e aspettative di conferma per i supporters bianconeri, dall’altra grande entusiasmo per i romanisti. La società giallorossa si è mossa bene sul mercato e l’ambiente è in fibrillazione e non vede l’ora di vedere i campo la squadra in questa prima giornata di serie A.

Timori e malumori, invece, per i tifosi juventini, che reduci da tre scudetti consecutivi con alla guida l’ex capitano Antonio Conte, non hanno accolto di buon grado il nuovo tecnico Allegri. Inoltre la squadra non è sembrata ancora pronta nelle uscite pre campionato. Vedremo se le motivazioni date dalla prima giornata di serie A, faranno emergere anche questa volta il valore tecnico e di amalgama della compagine juventina.

Le restati gare si disputeranno domani 31 agosto 2014, alle 18:00 e alle 20:45. Da segnalare la partita Milan – Lazio oltre a Napoli – Genova e Inter – Torino.

La prima giornata di serie A, ci regalerà sicuramente forti emozioni a partire dalla prima partita. Seguiremo gli sviluppi di questa e delle prossime giornate di serie A.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *