StefaniaGu

Prestiti Pensionati: Findomestic propone tassi vantaggiosi

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La fine dell’anno si avvicina, la crisi economica fa ancora sentire i suoi effetti devastanti, il bisogno di liquidità è la priorità della maggior parte delle famiglie italiane.

Dipendenti, autonomi, pensionati sono alla continua ricerca del prestito migliore per affrontare le esigenze più urgenti, fra quelle offerte dal mercato.

Ricevere credito dalle banche, si sa, non è impresa facile, eppure esistono alcune forme di prestito, come la cessione del quinto, che consente anche a chi è già indebitato (con rate di mutuo o prestiti personali) o ha avuto in passato disguidi finanziari, di poter ottenere nuova liquidità.

A proposito di essa, Findomestic ha lanciato sul mercato la sua offerta dedicata ai pensionati, che prevede come unici requisiti la copertura assicurativa e, naturalmente il percepimento di una pensione adeguata.

Come ormai ben noto, le rate mensili vengono trattenute direttamente sulla pensione e versate dall’Ente previdenziale alla Finanziaria; la durata massima è di 10 anni, il tasso fisso e particolarmente conveniente.

Findomestic, infatti, propone ai pensionati un taeg del 7,82% per un importo richiesto pari a 10 mila euro e durata 120 mesi e del 7,89% per 15 mila euro, senza aggiungere alcuna commissione bancaria, di istruttoria, di intermediazione, di imposta sostitutiva e bollo.

prestiti pensionati

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *