StefaniaGu

Scopriamo il prestito Pensione Dinamica di BNL

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Anche i pensionati sono sempre più spesso alla ricerca di una soluzione conveniente di prestito per far fronte ad importanti esigenze quotidiane o semplicemente per realizzare il progetto personale tanto desiderato.

Bnl, una delle banche più note del nostro Belpaese, offre interessanti proposte mirate proprio a finanziare questa categoria di persone.

Il Prestito Pensione Dinamica da essa lanciato, si presenta come operazione di cessione del quinto, che, come sappiamo, prevede il rimborso di una rata mensile non superiore ad 1/5 della pensione, con trattenuta diretta sulla stessa e con durata massima pari a 10 anni.

Grazie ad una convenzione  triennale che Bnl ha sottoscritto con Inpdap ed Inps, è in grado di offrire, attraverso tale formula di prestito, tassi veramente vantaggiosi.

Vediamo meglio cosa, dunque, questo finanziamento denominato “Pensione Dinamica“:

1. importo massimo concedibile è pari a 90 mila euro (montante);

2. tasso e rate sempre fissi;

3. durata fino a 12o mesi;

4. commissioni di gestione ammontanti a 650 euro, istruttoria di 300 euro, spese di distribuzione 250 euro sono comprese nell’operazione (taeg);

5. incasso rata non previsto;

6. imposta di bollo e polizza vita sono interamente a carico di Bnl Finance.

Per avere maggiori dettagli in merito a questo prodotto è sufficiente recarsi presso la filiale più vicina, dove è possibile visionare i relativi fogli informativi.

pensione dinamica bnl

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *