StefaniaGu

Imu: bloccato il pagamento della prima rata ma….

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

In queste ore se ne sta parlando in continuazione, la stampa pubblica notizie in rete a raffica sul blocco della prima rata Imu, prevista per il prossimo 17 giugno, ma sarà veramente così?

Il neo Presidente del Consiglio Enrico Letta ha posto come priorità del Governo, lo stop della tanto odiata tassa sulla prima casa, costata non pochi sacrifici ai contribuenti italiani lo scorso anno.

Appena il provvedimento sarà varato, tantissime famiglie italiane, proprietarie di immobili, potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo, perchè risparmieranno il 50% che era previsto quale primo versamento dell’imu, a giugno.

Ma nella trepidante attesa che tale riforma venga messa in atto, meglio aspettare per fare i “salti di gioia”, perchè sulla seconda rata imu, prevista il 16 dicembre, è ancora tutto da vedere….

Nulla di fatto, invece, per i proprietari di seconde case, che dovranno regolarmente versare la prima rata della tassa, quasi sicuramente con aliquote maggiori.

Numerosi sono i Comuni che hanno, infatti, iniziato la corsa all’aumento ed entro il 16 maggio dovranno presentare le modifiche delle aliquote.

Intanto Letta preannuncia altre buone nuove per gli italiani, riguardanti l’ abitazione, ovvero, la proroga dei bonus inerenti energia e ristrutturazioni, il cui termine è previsto a giugno 2013.

prima rata imu

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *