StefaniaGu

Il leasing immobiliare come alternativa la mutuo

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Al giorno d’ oggi è sempre più difficile richiedere ed ottenere un mutuo, viste l’ esagerata stretta creditizia da parte delle banche ed i tassi applicati, non proprio convenienti.

Il leasing immobiliare può essere visto come una valida alternativa al mutuo ed offre anche dei vantaggi di non poco conto.

Prima di tutto questo strumento finanziario consente di acquistare un immobile, attraverso il pagamento di un canone mensile stabilito contrattualmente e che resta fisso per tutto il periodo scelto.

Nello specifico, il contraente verserà un anticipo compreso fra il 10% ed il 30% dell’ importo richiesto, dopodichè pagherà una somma fissa mensile ed alla scadenza del contratto potrà decidere se completare la trattativa con il versamento di una maxirata finale, oppure rinnovare il precedente accordo.

La durata di un leasing immobiliare va dai 5 ai 20 anni per i privati ed arriva fino ad 8 anni per le Aziende.

Chiaramente, anche in questo caso, è indispensabile che via siano i requisiti richiesti dall’ istituto che eroga il leasing immobiliare, che attualmente, ad esempio è offerto da Unicredit, la quale finanzia fino al 100% del valore dell’ immobile oggetto di acquisto.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *