Roberto Rossi

Restituzione Imu? Per Monti è “impossibile”

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La restituzione dell’imposta municipale unica pagata dai contribuenti italiani è tecnicamente impossibile. A riaffermarlo, poco fa, il presidente del Consiglio Mario Monti, intervenuto alla trasmissione di Rai Uno, Uno Mattina, (anche) in tema di imposte e di case.

Monti ha in proposito affermato di essere disponibile a rivedere l’applicazione dell’Imu sulla prima casa, attraverso un incremento della detrazione fissa sull’abitazione principale, e del peso delle detrazioni sui figli a carico. In altri termini, ha dichiarato il presidente del consiglio uscente, la proposta della Scelta Civica è quella di aumentare la detrazione fissa sulla prima casa da 200 euro a 400 euro, e quella per i figli a carico da 50 a 100 euro.

Complessivamente, pertanto, la riduzione del gettito Imu non sarà di 4 miliardi (come invece proposto da Silvio Berlusconi), ma di 2 miliardi e mezzo di euro. Il massimo, secondo Monti, che è possibile fare in questo momento.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *