Roberto Rossi

Andamento mercato immobiliare Londra

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

A patto di poterselo permettere, l’investimento immobiliare a Londra potrebbe essere l’occasione del decennio. I prezzi delle case nella metropoli britannica continuano infatti a crescere – a dispetto di un mercato immobiliare ancora debole al di fuori della città – ed oggi il mattone della sola capitale vale più di tutto il Galles, di tutta l’Irlanda del Nord e di tutta la Scozia.

Stando a quanto affermato da una recente ricerca condotta da Savils, infatti, i dieci quartieri di Londra avrebbero oramai toccato un valore immobiliare straordinario, premiando coloro che sono riusciti a investire nel mattone della capitale qualche anno fa.

Il valore netto delle proprietà immobiliari dei dieci quartieri più centrali e “in” di Londra (Westminster, Kensington & Chelsea, Wandsworth, Barnet, Camden, Richmond, Ealing, Bromley, Hammersmith & Fulham, Lambeth) è pertanto superiore a quello di tutti gli edifici di tre delle quattro regioni che compongono il Regno Unito.

Un raffronto incredibile, che potrebbe migliorare – a vantaggio di Londra – nei prossimi trimestri.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *